Ore 16.00
Palazzo Borghi

Marco Termenana

Mio figlio: l’amore che non ho fatto in tempo a dirgli

Il racconto analizza le cause di disagio giovanile che nei casi estremi induce fino al suicidio, attraverso frammenti della breve vita del giovane protagonista del libro che si mescolano a momenti di vita presente di suo padre.

Ore 17.00
Palazzo Borghi

Mara Cassardo

Arcana permutatio. Il destino dei tarocchi

Allo stesso tempo un’esplorazione dell’inconscio, un compimento del proprio destino nella città esoterica per eccellenza: Torino.

Ore 18.00
Palazzo Borghi

Sergio Cova

Le lacrime del commissario

Un corpo carbonizzato è stato trovato sulle sponde del lago Maggiore dentro un’auto. Si tratta della giornalista Caterina Sala: la sua morte violenta sconvolge il paese di Samagno e, più di tutti, il commissario Scalabrin, costretto a fare i conti con un dolore inaspettato per quella giovane donna innamorata di lui e mai ricambiata.

Ore 19.00
Palazzo Borghi

Tommaso Pietri

Tre estati

Tommaso scarica un’applicazione per connettersi con persone in ogni parte del mondo e così conosce Lily, giovane studentessa iraniana della quale si innamora. Attraverso messaggi, telefonate e stralci del diario di Lily, viene ricostruito l’amore travolgente tra i due che porterà Tommaso fino a Mashhad.

Ore 21.00
Teatro Condominio

Antonio Caprarica

Elisabetta. Per sempre regina

Un’indagine nella storia, nei luoghi, tra i personaggi dell’ultima grande dinastia reale alla ricerca dell’Elisabetta segreta per avvicinare, attraverso un racconto appassionante, una donna straordinaria che, qualunque sarà la sorte della dinastia, sarà regina.